Età / Periodo storico

Il tratto della via di Allemagna e del progetto Romea Strata tra Osoppo e Majano lungo il Tagliamento, passa sulle risorgive di Bars, un’area caratterizzata da praterie, alberi ad alto fusto e vegetazione ripariale. Un sistema complesso di acque, tra le quali si snodano i sentieri e le strade sterrate del cammino, ruscelli e rogge di risorgiva che sgorgano dall’antico lago di Osoppo, oggi interrato, che si estendeva, fino a seimila anni fa, alla fine dell’ultima glaciazione, da Gemona alle colline moreniche di Buia, Moruzzo e San Daniele. I colli di Osoppo erano isole di quel lago.


Stile

Il sito è ricco di acque e di vegetazione, ideale da percorrere nel periodo estivo, consente anche l’accesso al fiume Tagliamento e l’esplorazione del suo esteso e famoso alveo naturale, con caratteristico andamento a canali intrecciati, con possibilità di cammini guidati lungo il greto e attraverso i guadi. Il Tagliamento, in questa zona, passa attraverso il sistema dei colli conglomeratici: quelli di Osoppo, di Cimano di San Daniele, di Susans di Majano e Muris di Ragogna.



Descrizione

Le risorgive di Bars costituiscono un vero e proprio labirinto prima di giungere al vicino Hospitale di San Tomaso. Un passaggio sulle acque, che offre la possibilità di comprendere come il cammino, complesso e sorprendente, trasforma e predispone il viandante a raggiungere e ad accogliere la meta.


  • Tipologia

    Elemento naturale

  • Via di pellegrinaggio/cammino

    Romea Strata, Via Allemagna del Tagliamento

  • Indirizzo

    Informazioni presso Hospitale San Giovanni di Gerusalemme a San Tomaso di Majano

  • GPS

    46°10’43”N, 13°2’ 9”E

  • Telefono

    +39 328 8213473

  • Email

    amicidellhospitale@gmail.com

  • Website

    hospitalesangiovanni.wordpress.com


Photo Gallery