Età / Periodo storico

Edificio risalente al XVIII secolo.


Descrizione

Sui ponti e lungo i fiumi di vari Paesi europei non è raro trovare una statua di San Giovanni Nepomuceno. Originario di Nepomuk, è un santo boemo; fu martirizzato ad opera di un re corrotto e buttato giù da un ponte nel 1383, perché non aveva tradito il segreto confessionale; perciò è invocato nei pericoli relativi all’acqua (alluvioni, annegamenti) e patrono dei confessori. La Chiesa sorge in località Rivarotta - dove la roggia Isacchina riceve le acque del fiume Brenta - area esposta per secoli alla piena del fiume e perciò soggetta a subire esondazioni a causa dei danni alle rive. L’edificio risalente al XVIII secolo servì da ricovero a Napoleone durante la Battaglia di Bassano (8.09.1796) e fu sede del Consiglio di guerra dell’Armata d’Italia francese contro l’esercito austriaco.



  • Tipologia

    Chiesa

  • Via di pellegrinaggio/cammino

    Via Romea della transumanza e del saliso

  • Indirizzo

    SP 52 (località Roberti-Rivarotta) Bassano Del Grappa (VI)

  • GPS

    445°44’17”N 11°41’25”E


Photo Gallery