Età / Periodo storico

La Chiesa di Sant’Antonio Abate è documentata dal 1383, forse edificata su di un ospizio per pellegrini. Nel 1440 è attestata la presenza dei Francescani. Nel 1656-58 il convento viene soppresso: chiesa e convento passano a privati e poi in dotazione alla Scuola del Carmine. La Chiesa della Madonna del Carmine si trova in cima a una scalinata; costruita nel 1618 dalla Confraternita del Carmine, ne fu la sede fino alla soppressione. Nel secolo XIX cambiò proprietari e utilizzo e negli anni Sessanta tornò alla Parrocchia di S. Antonio Abate.

Stile

Ai piedi della Chiesa del Carmine si trovano la Chiesa di S. Antonio Abate e i resti del convento. La struttura era semplice: un chiostro con portico (che conserva alcune statue), giardino interno, un piccolo brolo per la sussistenza. La Chiesa di Sant’Antonio Abate è in stile barocco mentre il campanile è originale, sembra una torre di tozze proporzioni ingentilito dalle bifore a sesto acuto. La Chiesa della Madonna del Carmine ha quattro semicolonne ioniche poggianti su alto basamento che sorreggono il frontone coronato da tre statue: al centro la Madonna del Carmine, a destra Santa Teresa d’Avila, a sinistra Santa Maria Maddalena De’ Pazzi. L’interno la navata è unica con tre altari: il maggiore in marmo, i due laterali in legno.


Descrizione

Nel 1730 la Chiesa di Sant’Antonio Abate fu ristrutturata. La chiesa è ad aula unica. In essa sono conservate la pala dell’abside del 1574, che ritrae la predicazione di San Paolo ai greci, opera di Jacopo dal Ponte. Sopra l’entrata vi è l’organo opera di Giovanni Battista Zordan del 1882. Nella Chiesa della Madonna del Carmine l’altare maggiore è ornato da colonne corinzie, un timpano spezzato con dentelli e due santi in pietra raffiguranti San Marco e San Giovanni, nella nicchia la Beata Vergine del Carmelo col Bambino. L’altare a destra è dedicato alla incoronazione della Vergine mentre quello a sinistra a Cristo Crocefisso.


  • Tipologia

    Chiesa

  • Via di pellegrinaggio/cammino

    Via Romea della transumanza e del saliso

  • Indirizzo

    Via Rialto,10 - Marostica (VI)

  • GPS

    45°44’50”N 11°39’16”E

  • Telefono

    +39 0424 72007


Photo Gallery