Età / Periodo storico

La chiesa di Heiligenblut si trova su un pendio esposto a sud poco al di sotto del centro del paese. Già nel 1271 si avevano notizie di un’antica cappella di San Vincenzo, che nel 1273 venne sostituita da una costruzione più grande. Visto il continuo aumento di pellegrinaggi, verso la fine del XIV secolo anche la “Cappella S. Vincentii“ inaugurata nel 1301 stava presto diventando troppo piccola per cui fu richiesta una costruzione nuova, che si concluse nel XV secolo. La chiesa e il suo interno furono restaurati in stile neogotico negli anni 1906-1907, con il rinnovo anche delle vetrate. Nel 1954 seguì il restauro dell’atrio e della cripta e due anni dopo anche quello dell’interno della chiesa. Durante il restauro della parte esterna nel 1978 si sono dovute rinnovare le scandole del tetto della chiesa, originarie del 1779, e anche quelle della guglia ottagonale (datate 1781).


Descrizione

Che la chiesa di Heiligenblut sia un santuario molto amato si può dedurre dal luogo di conservazione di una fialetta del Santo Sangue. Secondo la leggenda, il principe danese Briccius l’aveva ricevuto in dono dall’imperatore bizantino Costantino VII. Durante il suo viaggio a Costantinopoli Briccius fu travolto da una slavina e morì. Dei contadini videro sporgere tre spighe dalla neve, tolsero la neve e trovarono il corpo di Briccius dal cui petto spuntavano le spighe. Il patrono della chiesa è San Vincenzo mentre il leggendario Briccius, adorato a Heiligenblut, non è mai stato santificato nonostante tantissimi sforzi. Ogni anno un pellegrinaggio molto conosciuto – chiamato il pellegrinaggio del Pinzgau o anche pellegrinaggio del Glockner – porta i fedeli a Heiligenblut. È uno dei pellegrinaggi più antichi e più grandi dell’Austria, i cui inizi si possono far risalire al XV secolo.


  • Tipologia

    Chiesa, santuario

  • Stile

    Santuario gotico

  • Via di pellegrinaggio/cammino

    “Alto e Sacro“

  • Nome

    Chiesa parrocchiale di San Vincenzo

  • Indirizzo

    Hof 6, 9844 Heiligenblut am Großglockner, Carinzia, Austria

  • GPS

    47°02’24.7”N, 12°50’28.9"E

  • Telefono

    +43 4824 2255 +43 4824 2700-20

  • Email

    office@heiligenblut.at


Photo Gallery